INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (art.13 D.Lgs. N° 196/2003)

Ai sensi del D. Lgs. 30 giugno 2001, n. 196 i dati personali direttamente forniti da Voi e/o da noi acquisiti, sono e saranno da noi trattati per il perseguimento delle finalità relative al rapporto contrattuale in corso. 

In particolare il trattamento è diretto a:
a) esigenze preliminari alla stipula del contratto;
b) adempimenti di obblighi contabili, fiscali e amministrativi, gestione ed esecuzione di contratti di fornitura dei nostri servizi, gestione dei pagamenti e dell’eventuale contenzioso, adempimenti degli obblighi di legge e nei confronti degli enti di accreditamento e della Pubblica Amministrazione competenti, statistiche e analisi di mercato;
c) informazione e promozione dei nostri servizi. 

In relazione alle summenzionate finalità, il trattamento dei dati personali può avvenire mediante strumenti elettronici, informatici e manuali, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, in ogni caso, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati. Esso potrà consistere, alternativamente o congiuntamente, in operazioni di registrazione, conservazione, organizzazione, elaborazione, selezione, raffronto, estrazione, comunicazione, cancellazione, distruzione dei dati stessi. I dati verranno trattati per tutta la durata del rapporto e anche successivamente per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge. 

Il conferimento dei Vostri dati personali è pertanto indispensabile per il corretto svolgimento dei nostri rapporti contrattuali, come descritti nelle finalità indicate alle lettere a) e b): l’eventuale rifiuto di fornirli determinerà l’impossibilità per ICIM S.p.A. di dar corso ai medesimi rapporti. Il rifiuto di fornire i dati per le finalità di cui alla lettera c) non determina alcuna conseguenza. 

I Vostri dati potranno essere da noi comunicati per quanto di loro rispettiva e specifica competenza alle seguenti categorie di soggetti: corrieri/spedizionieri, istituti bancari ed intermediari finanziari non bancari; amministrazione postale – servizio postel; agenti, studi professionali e società di consulenza per l'espletamento da parte di tali soggetti dei servizi di assistenza in materia contabile, fiscale, gestione contenzioso e recupero crediti; consulenti ed imprese incaricati della manutenzione del
sistema informativo aziendale; società di revisione, Pubbliche Amministrazioni, enti o organizzazioni ai quali la nostra società è tenuta a comunicare i dati per obblighi di legge o contrattuali (es: Ministeri competenti, SINCERT, ecc). Tali soggetti, utilizzeranno tali dati in qualità di titolari, ad eccezione dei soggetti nominati responsabili. 

I Vostri dati personali verranno a conoscenza dei soggetti nominati responsabili e di quelli nominati incaricati che hanno necessità di trattarli per l'espletamento degli incarichi e delle funzioni a loro affidati. 

Fatta salva la pubblicazione, anche tramite il nostro sito internet, dei dati relativi alle organizzazioni e ai prodotti certificati, non è prevista la diffusione dei Vostri dati personali. 

Precisiamo che l’assenza nei termini di 30 giorni di una vostra comunicazione contraria alla presente informativa sarà da noi considerata dichiarazione di consenso ai sensi dell’art.23 del D.Lgs 196 al trattamento dei dati in essa specificati. 

Vi informiamo che Titolare dei dati personali è ICIM S.p.A., con sede in Milano, piazza A. Diaz, 2, nella persona dell’Amministratore Delegato e che, ai sensi dell’art.7 (Diritto di accesso ai dati personali e altri diritti) del suddetto decreto, qui di seguito allegato, Voi potrete in ogni momento avere accesso ai Vostri dati, chiedendo informazione al Responsabile del trattamento dati a ciò designato, il Responsabile del Sistema qualità interno. Ciò al fine di richiederne, ad esempio, l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione o la cancellazione, sempre fatto salvo il Vostro diritto di opporvi, per motivi
legittimi, ai suddetti trattamenti e utilizzi. 

Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai
sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati
o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio
dello Stato, di responsabili o incaricati. 

3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in
violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione
agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza,
anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o
diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un
impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti
allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di
vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.