Giovedì 13 settembre alle 19:00 nei locali della biblioteca comunale di Putifigari, Piergiorgio Pulixi, Ciro Auriemma, Michele Ledda, del Collettivo Sabot, presentano “Il Lupo e la pantera”, reading tratto dal romanzo UNA BRUTTA STORIA.

 

Una brutta storia è un noir metropolitano che narra le vicende di una “famiglia” composta solo da poliziotti. Una saga cattiva e cupa che ha per protagonista una banda di sbirri della Narcotici che ha preso il controllo delle strade. Quando si presenta il colpo della vita, quello che potrebbe renderli tutti milionari, non si tirano indietro, ma il caso vuole che nella loro strada spunti il cadavere di un uomo ucciso per affari legati alla loro banda. Il morto non è un delinquente qualsiasi, ma il fratello di un potente mafioso ceceno ex leader della guerriglia di liberazione della Cecenia, uomo spietato, segnato nell’animo e negli affetti dalle atrocità della guerra.
Il romanzo ha un narrato veloce e una scrittura avvincente, è duro e diretto e i personaggi sono caratterizzati in maniera eccelsa.
Piergiorgio Pulixi  fa parte del collettivo di scrittura Sabot creato da Massimo Carlotto. Insieme allo stesso Carlotto e ai Sabot ha pubblicato Perdas de Fogu, (edizioni E/O 2008), e singolarmente il romanzo sulla schiavitù sessuale Un amore sporco inserito nel trittico noir Donne a Perdere (edizioni E/O 2010). Alcuni suoi racconti sono stati pubblicati sul Manifesto e Micromega.
L’incontro è organizzato dal Comune e dalla Biblioteca Comunale di Putifigari, in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Coros Figulinas e la Soc. Coop. Co.Me.S.

locandinaPULIXI