Venerdì 26 giugno alle ore 19:00 Daniela Piras presenterà il suo nuovo romanzo “Un modo semplice”, Talos edizioni, intervistata dalla giornalista Francesca Arca.
Appuntamento in piazza Peppino Impastato, di fronte alla biblioteca.

L’evento è organizzato dalla biblioteca e Amministrazione comunale di Tissi in collaborazione con Sistema Bibliotecario Coros Figulinas e Cooperativa Comes.
Si svolgerà nel rispetto di tutte le normative anti-covid; i posti saranno limitati per consentire l’opportuno distanziamento sociale.

Il libro
Appena venuto alla luce, il libro racconta la storia di due studenti che si incontrano in un locale di una piccola città universitaria e che intrecciano una relazione. Una storia come tante che, a un certo punto, si frantuma e uno dei due comincia una persecuzione nei confronti dell’altro, I temi affrontati sono quelli della violenza psicologica e fisica, del ricatto emotivo, dello stalking. Il romanzo vanta la prefazione della dottoressa Cinzia Mammoliti: criminologa, consulente, ricercatrice e docente in ambito criminologico.

L'autrice
Daniela Piras è nata a Sassari. Giornalista pubblicista, si è laureata in Scienze della Comunicazione e Giornalismo presso la Facoltà di Scienze Politiche di Sassari. Collabora con varie testate giornalistiche locali ed è redattrice della rivista “Camineras”. Ha all’attivo la pubblicazione di una raccolta di racconti e poesie Parole sugli alberi (2011), un romanzo Village (2013), una raccolta di racconti intitolata Crash [Marco Del Bucchia, 2015]. Per Talos Edizioni ha già pubblicato, nel 2017, un romanzo dal titolo Leo.

Tissi Piras